ASIL, FLI, FNO TSRM E PSTRP

Qual è la differenza tra ASIL, FLI e la recente Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP. Facciamo un po’ di chiarezza.

ASIL

Cos’è ASIL?

ASIL è l’Associazione Scientifica Italiana Logopedia, costituita il giorno 9 novembre 2017.

Nasce grazie all’iniziativa e all’impegno dei colleghi della Segreteria Nazionale della Federazione Logopedisti Italiani che hanno colto l’opportunità di creare un organismo scientifico che rispondesse ai criteri del DM 2 Agosto 2017 relativo alla Legge 24/2017.

Obiettivi

  • Interagire e collaborare con analoghe Società Scientifiche ed Istituzioni nazionali, europee ed extraeuropee per il perseguimento degli obiettivi e degli scopi associativi;
  • Collaborare con le istituzioni, le professioni, le associazioni, le ONLUS, le fondazioni ed altri organismi coinvolti nella prevenzione, nella cura e nella riabilitazione delle patologie di riferimento;
  • Redigere le raccomandazioni e le linee guida professionali secondo la metodologia e le indicazioni del Sistema Nazionale Linee Guida (SNLG).

A chi si rivolge ASIL?

L’Associazione Scientifica Italiana Logopedia si rivolge a tutti i Professionisti della logopedia che sono in possesso dei requisiti necessari descritti nelle direttive della FLI (Federazione Logopedisti Italiani, rappresentativa della Professione “Logopedista” secondo il DM 30 Luglio 2013). Possono altresì essere soci, per specifici progetti di ricerca, logopedisti internazionali.

Fanno parte dell’Associazione, oltre ai soci fondatori e a quelli che vi aderiranno autonomamente avendone i requisiti, anche i professionisti iscritti alla FLI.

FLI

Cos’è FLI?

F.L.I. è la Federazione Logopedisti Italiani costituita nel 1989 riunendo tutte le Associazioni Regionali ed Interregionali dell’intero territorio nazionale. Rappresenta a livello nazionale i Logopedisti, come professione sanitaria della riabilitazione per la disciplina della Logopedia. Opera presso tutte le Istituzioni ed il mondo politico a livello nazionale, europeo ed in gran parte del resto del mondo per la tutela e la promozione della Professione del Logopedista.

Obiettivi

  • Regolamentazione della Professione prevedendo l’osservanza del Codice Deontologico.
  • Composizione dei piani di formazione universitaria del Corso di Laurea di Logopedia.
  • Accrescimento culturale e ricerca in collaborazione con le principali Società Scientifiche a livello nazionale.
  • Coordinamento e collaborazione multiprofessionale.
  • Gestione e certificazione per i propri iscritti, nell’acquisizione dei crediti formativi previsti dal progetto ECM.

A chi si rivolge FLI?

È rivolta a tutti i logopedisti iscritti all’Associazione.

FEDERAZIONE NAZIONALE ORDINI TSRM E PSTRP

Cos’è FNO TSRM e PSTRP?

Prima di arrivare alla sua descrizione facciamo un elenco delle date principali che hanno portato alla sua istituzione…

1965: La Federazione Nazionale Collegi Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (F.N.C.P.T.S.R.M.) è stata istituita con la legge n° 1103.

31/12/2017: La Federazione era rappresentativa di 61 Collegi provinciali e interprovinciali, con un totale di circa 28.200 Tecnici Sanitari di Radiologia Medica iscritti ai relativi Albi professionali.

Dal 15/2/2018: a seguito dell’entrata in vigore della legge 11 gennaio 2018, n. 3 “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute” la Federazione assume la denominazione ufficiale seguente:

Federazione nazionale Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione (FNO TSRM e PSTRP), in rappresentanza di ben 19 professioni sanitarie e 61 Ordini provinciali e interprovinciali.

Contemporaneamente i preesistenti Collegi professionali (provinciali e interprovinciali) hanno assunto la denominazione di Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

Gli iscritti agli albi di cui al DM 13 marzo 2018 e agli elenchi speciali ad esaurimento di cui al DM 9 agosto 2019 sono circa 220.000.

Obiettivi

  • Raccomandare a ogni professionista l’obbligo di curare il continuo aggiornamento della propria competenza professionale, seguendo corsi di formazione continua e acquisendo crediti formativi in base al proprio ordine di appartenenza;
  • Regolamentare la sottoscrizione a una assicurazione che tuteli il professionista per i danni derivanti al cliente dall’esercizio dell’attività professionale;
  • Pubblicazione di un codice deontologico, al quale è necessario attenersi onde evitare sanzioni, sospensioni o, in casi gravi, la radiazione dall’albo;
  • Tutela della professione;
  • Tenuta, gestione, aggiornamento e revisione degli Albi Professionali.

A chi si rivolge FNO TSRM e PSTRP?

A tutti i professionisti iscritti esercitanti la professione di Logopedista.